Prenota
Tratta Andata
Da
Tratta Ritorno
Da

Traghetti da Piombino per Portoferraio

Portoferraio è la città più popolosa dell’Elba; è situata nella parte settentrionale dell’isola, caratterizzata dal maggior numero di spiagge sabbiose (solo per citarne alcune tra le più conosciute e rinomate nei dintorni di Portoferraio: Punta Pina e la Biodola).

Fu proprio Napoleone a scegliere Portoferraio come capoluogo dell’Elba e sua città di residenza. Ancora oggi è possibile visitarne le dimore: la residenza di San Martino e la Villa dei Mulini.

A prima vista, arrivando dal mare, Portoferraio sembra quasi un’insenatura protetta e fortificata dai bastioni contro le scorrerie dei pirati. In effetti, la città nacque come un insieme di fortificazioni, tutt’ora presenti almeno in parte e che, insieme alle mura che ne circondano il centro storico, sono una delle attrazioni più interessanti da visitare. Merita una sosta un po’ più prolungata anche la darsena medicea che, nel XVI secolo, fungeva da protezione contro i pirati.

Per chi ha sete di cultura, oltre ai numerosi siti architettonici religiosi, è sicuramente da ricordare il Museo civico archeologico, per fare un salto nel remoto passato dell’isola. Inoltre, nell'area si trovano i resti di due ville marittime romane (Villa delle Grotte e Villa della Linguella) a testimonianza di un'assidua frequentazione della zona in età imperiale.